Cronoscalata

La gara

La cronoscalata Sarezzo – Sant’Emiliano prende il via dalla piazza di Sarezzo, così come avviene – pur con qualche discontinuità – dalla prima edizione datata 1972.

Riportata in auge nel 2009 da GAM e Unione Atletica Valtrompia, la gara di corsa in montagna saretina si sviluppa lungo un percorso di 5,5 chilometri tutti in salita.

I primi 2,5 chilometri si percorrono sulla strada asfaltata della Valle di Sarezzo, poi gli ultimi tre di sentiero: subito un tratto pendente, un attimo di tregua insinuandosi nella Valle della Murra, infine i dieci tornanti della via del Cóp che portano al piazzale del santuario di Sant’Emiliano.

La gara riservata agli Under 14 parte da località Cave (valle di Sarezzo) e arriva al santuario di San’Emiliano per un dislivello complessivo di 700 metri

Dati tecnici

Clicca sulla mappa per i dettagli

Record

Record

32’42” Francesco Puppi (2019)

Record donne

Record donne

39’17” Sara Bottarelli (2016)

Record under 18

Record Under 18

36’54” Dario Fracassi (1991)

Una gara nella gara

Come avviene dal 2011, la cronoscalata Sarezzo – Sant’Emiliano è anche l’ultimo appuntamento di una speciale classifica che vuole premiare gli atleti più affezionati alle gare organizzate dal GAM:

Trittico di San Tirso (somma tempi Scalata MTB, VVR, Cronoscalata)