Segnati le date

La 48° edizione della marcia di regolarità alpina a cura del GAM si tiene mercoledì 25 aprile (recupero della data saltata domenica 4 marzo a causa della neve).

La partenza e l’arrivo saranno presso l’oratorio di Ponte Zanano.

Alla gara individuale sono ammessi tutti gli associati FIE delle categorie Senior, Master, Amatori, Junior, Cadetti e Ragazzi.

La gara è valida come 1° prova del Campionato italiano di marcia di regolarità.

Anche i non tesserati FIE potranno prendervi parte, partecipando alla gara promozionale a coppie.

Informazioni Ennio 333 21 20 957

Dopo pranzo il santuario ospiterà un’esibizione del coro Gennanates di Zanano diretto dal maestro Angelo Belleri.

Ore 14.30 Concerto coro Gennanates
Turnista Valerio 338 30 91 887

Come tradizione, l’ultimo sabato di maggio è dedicato alla commemorazione dei saretini che partirono per la guerra e non fecero ritorno a casa. Dal 1946 i loro nomi sono custoditi nel cuore di pezza che tiene nella mano destra la statua della Madonna del Soldato conservata al santuario.

Ore 11.30 S. Messa di commemorazione
Ore 12.30 Pranzo su prenotazione
Turnista Pierluigi 335 65 35 439

Alle 16 avrà inizio il racconto fotografico naturalistico a cura del fotografo saretino Gianpietro Medaglia

Ore 12.30 Pranzo su prenotazione
Ore 16 
Proiezione fotografica
Turnista 
Paolo 320 26 54 086

Il 22 novembre si ricordavano i Santi Emiliano, Tirso e Cecilia protettori del santuario, ma dal XIX secolo – per questioni legate al meteo – la festa si tiene ogni prima domenica di luglio.

Dopo la S. Messa si terrà un concerto dell’orchestra di mandolini e chitarre “Il Plettro” di Inzino, diretta dal maestro Alberto Bugatti.

Ore 10.30 S. Messa
Ore 11.15 
Concerto “Il Plettro”
Ore 12.30 
Pranzo su prenotazione
Turnista 
Pierluigi (335 65 35 439) e Luciano (335 80 00 905)

Novità 2018 è l’esibizione in altura della storica Filarmonica S. Cecilia di Sarezzo diretta dal maestro Fabio Ottini.

Ore 11.30 S. Messa
Ore 12.30 Pranzo su prenotazione
Ore 14.30 Concerto Filarmonica S. Cecilia
Turnista Bruno 339 75 15 527

Il torneo è intitolato alla memoria di Gino Sartori e Nicola Benigno, che hanno speso tempo e cuore per il mantenimento e la gestione del santuario di Sant’Emiliano. Un premio è dedicato anche a Denis Pedergnaga, che fu assessore saretino e grande sportivo.

Un quadrangolare a inviti con squadre composte da quattro giocatori e gare da 20 minuti. Due semifinali, quindi le finali per il 3°/4° posto e la finale per la conquista del trofeo.

Ore 10.30 Inizio torneo
Ore 12
 Finale 1°/2° posto
Ore 13
 Spiedo su prenotazione
Turnista
 Pierluigi 335 65 35 439

Un ritrovo a cura del gruppo Alpini di Sarezzo per godere della pace a 1.102 metri.

Dopo il pranzo musiche e balli con il duo Beppe & Berto. 

Ore 12.30 Pranzo su prenotazione
Turnisti Silvano (329 21 18 019) & Alessandro (327 82 17 243)

Come da tradizione, San Firmo viene ricordato il secondo lunedì di agosto, giorno in cui viene fatta anche la benedizione del sale.

Ore 11.30 S. Messa con benedizione del sale
Ore 12.30 Pranzo su prenotazione
Turnisti Silvano
(329 21 18 019) & Alessandro (327 82 17 243)

Un ciclista in sella alla mountain bike su una strada sterrata di montagna

Scalata MTB

Lunghezza: 8,3 km
Dislivello: 854 metri
Partenza: Sarezzo (via Verdi)

1° giugno 2019

Pedala
Un atleta di corsa lungo il sentiero della vertical da Marcheno a Sant'Emiliano

VVR

Lunghezza: 5,8 km
Dislivello: 724 metri
Partenza: Marcheno (via Parte)

16 settembre 2018

Sprinta
Un atleta di corsa lungo il sentiero della cronoscalata da Sarezzo a Sant'Emiliano

Cronoscalata

Lunghezza: 5,5 km
Dislivello: 849 metri
Partenza: Sarezzo (piazza Battisti)

14 ottobre 2018

Corri